Eva Munarin | Atelier
Artista e ceramista, Eva Munarin crea pezzi unici nel filone della tradizione grazie all’antica tecnica della Maiolica ma permeati da una ricerca contemporanea con forme innovative dal design originale.
Eva Munarin, Maiolina, ceramista, design
21572
page,page-id-21572,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-1.7.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive
 

Atelier

un luogo dove scoprire

Laboratorio d’arte e ceramica, luogo dove nascono le idee e vengono sperimentate e create le forme delle sculture, dei quadri o dei complementi d’arredo. Di solito Eva utilizza la tecnica della Maiolica a bassa temperatura, per la ceramica , cioè l’opera viene realizzata in argilla ( utilizzando varie tecniche ) e quindi dopo un’accurata essicazione viene cotta in un apposito forno a circa 1000°C per poi passare alla seconda fase del colore e quindi ad un’altra cottura a circa 940°C; per la colorazione si utilizzano smalti lucidi ed opachi, ingobbi o vari ossidi metallici, ma vengono anche assemblati materiali non consueti per la ceramica, come vetri e metalli, che cotti insieme all’oggetto creano originali effetti e texture.
Tutte le opere realizzate da Eva nel suo ATELIER sono da considerarsi a tutti gli effetti pezzi unici e originali che vengono completamente “fatti a mano”;  infatti ogni oggetto, anche se appartiene ad una Collezione e quindi ha delle caratteristiche stilistiche simili ad altri, non è mai uguale ad un altro e le piccole differenze, sia di forma che di colorazione, sono da considerarsi un valore aggiunto che qualifica il pezzo e lo rende inimitabile.

Eva realizza anche opere su commissione da concordare con studi di architetti, gallerie d’arte e negozi, ma anche con privati.

Portare l'argilla verso il cielo, con leggerezza e spiritualità, senza che dimentichi, però, le sue profonde radici.